La Famiglia SPAL e la nuova Campagna Abbonamenti firmata Cema Next

Una Famiglia pronta a scendere di nuovo in campo

Dopo l’opportunità dello scorso anno, sviluppata nel pieno dei festeggiamenti del passaggio in Serie A, quest’anno la nuova Campagna Abbonamenti si apre con una doppia riconferma: non solo la SPAL ancora militante nella massima serie, ma ancora una volta noi, la nostra squadra, chiamati a dare un concept e un’immagine a questo primo capitolo verso il nuovo campionato.

Tantissime sono state le idee che la nostra squadra, seduta attorno al tavolo della sala riunioni, ha iniziato a elaborare e proporre. Poi, come spesso accade durante i brainstorming, l’illuminazione arriva da una semplice parola, un concetto forte che ha dato il via all’intera concezione della campagna abbonamenti, e che ci ha subito convinto: la “famiglia”.

Il Concept della nuova Campagna Abbonamenti SPAL

La SPAL è davvero una grande famiglia, come più volte sottolineato dal Presidente Walter Mattioli, dal mister Semplici e dalla Società stessa, che non ha mai mancato di definirsi tale durante i comunicati più ufficiali. Non è neanche un caso che a capo della SPAL ci sia una famiglia, quella dei Colombarini, che con la sua guida ha aiutato a far crescere sempre di più il sogno biancazzurro in questi ultimi anni. Ma la Famiglia è anche chi viene allo stadio, chi ha tramandato di generazione in generazione l’amore per la SPAL, chi la sostiene dagli spalti, i suoi tifosi più autentici che mai l’hanno abbandonata. Una famiglia che abbraccia un’intera città, per non dire una provincia, e che coinvolge Dirigenza, addetti, giocatori, sostenitori e sponsor. Un’enorme famiglia che, ora, a distanza di qualche settimana dall’inizio del Campionato, si prepara a tornare in campo.

Il Capitano Antenucci e il set fotografico

Il concept, da solo, non basta.
Ci voleva a questo punto un’immagine forte, rappresentativa, emblematica della (davvero) grande famiglia SPAL. Per questo la nostra attenzione è ricaduta sul Capitano Antenucci: chi meglio di lui poteva rappresentare la famiglia allargata biancazzurra?

Antenucci, così stimato e rispettato dai tifosi, tanto da aver dichiarato che sono proprio loro “a farlo sentire importante”; Antenucci, idolo indiscusso della città e della grande famiglia SPAL, nonché della sua, di famiglia, con la moglie Eleonora e le figlie Camilla e Sofia sempre presenti alle partite in casa. E così, proprio da questo quadretto familiare, abbiamo pensato di costruire il concept della campagna abbonamenti: una metafora semplice e diretta, che riunisce nell’immagine del Capitano il concetto di famiglia e di squadra.

Per farlo siamo andati fino a Giulianova, nella casa dell’amato Antenucci, per realizzare un set fotografico insieme alla sua splendida famiglia. Scattare insieme al Capitano è stato senza dubbio emozionante: un’esperienza che ci ha confermato la bontà della nostra intuizione e che ci ha permesso di creare un messaggio realmente autentico, come lo è appunto l’amore per la Famiglia.

Lo sviluppo grafico della Campagna

Al servizio fotografico è seguita tutta la fase di produzione dell’immagine della campagna e dei suoi adattamenti grafici per i molteplici canali di comunicazione che SPAL presidia, sia online, sia offline. Ne abbiamo ricavato un claim semplice e di impatto, che suggerisce, dietro l’atteggiamento fiero di papà Antenucci & family, il non troppo celato invito alle famiglie ferraresi di scendere con loro in campo, per sostenere di nuovo la SPAL in questa nuova grande avventura.

Video realizzato dal reparto comunicazione di S.P.A.L. 2013 in collaborazione con Cema Next

Il lancio della Campagna SPAL

E così arriviamo a oggi, al grande giorno del lancio. Siamo un po’ emozionati ad essere qui insieme alla SPAL, a quella “famiglia” di cui anche noi, in qualche modo, ci sentiamo parte, in quanto collaboratori e tifosi. E il nostro ringraziamento più grande non può che essere per la Dirigenza e la Società, che ancora una volta ci hanno dato una grande opportunità.

Ora si spengono le luci. è arrivato il momento.
Ecco: è ufficialmente iniziata la nuova Campagna Abbonamenti 2018.